Invio e scrittura di lettere pubblicitarie e di telegrammi

Franked Mail Only

Il servizio d’invio di lettere pubblicitarie vi consente di contattare sia dei potenziali clienti sia quelli già acquisiti.

Oggi si usa soprattutto la comunicazione digitale ma il cartaceo ha ancora il suo valore. L’ideale è utilizzare entrambe le forme, sapere quando utilizzare l’una e quando utilizzare l’altra e produrre dei testi tenendo conto della differenza.

Obiettivi

Lo scopo dell’invio di lettere pubblicitarie è raggiungere un pubblico che:

  • Non usa molto i motori di ricerca (ad esempio, preferisce i social).
  • Usa delle parole chiave ma non quelle che vorremmo noi.
  • Non naviga molto o non lo fa del tutto.

Inoltre, grazie a esso, è possibile:

  • Far conoscere un tipo di prodotto nuovo per cui è normale che non vi siano ricerche.
  • Suscitare l’interesse e la curiosità di chi legge.
  • Farsi notare. Non è facile essere nelle prime pagine di Google. Spesso, per una parola chiave, ci sono tantissimi risultati e poche ricerche. Per avere visibilità sui social bisogna impegnarsi molto e non sempre si ottengono i risultati desiderati. Con questo non sto dicendo che non ci si debba impegnare. Al contrario, sto dicendo che grazie all’invio di lettere pubblicitarie si ha a disposizione uno strumento in più. Quindi, l’impegno sale ma aumentano anche le probabilità di avere più visibilità.

L’impegno non è per forza da parte vostra. Infatti, questo servizio comprende la scrittura del testo.

Poi, la lettera pubblicitaria verrà recapitata da Poste Italiane, sul cui sito si può leggere quanto segue.

Viene infatti stimato che il 90% di chi riceve una lettera tende ad aprire la busta per leggerne i contenuti, e il 10% propende immediatamente per l’acquisto, rispondendo alla chiamata attraverso l’adesione ad un’offerta, la visita presso un punto di vendita o la richiesta di informazioni.

Inoltre, le statistiche mostrano un aumento del fatturato del 30% per le aziende che ricorrono al direct mailing e un incremento dei clienti che può arrivare a toccare il 25%.

Per conoscere i prezzi, cliccate qui e andate alla voce “testi per il cartaceo”.

A questi prezzi occorre aggiungere quello del prodotto (si parte da 2, 675 euro).

Non solo lettere pubblicitarie: invio e scrittura di telegrammi

Avete anche la possibilità di inviare telegrammi, sempre consegnati da Poste Italiane.

Si parte da 8,19 euro più il costi della scrittura del testo.

Un telegramma può essere utile se si deve comunicare con un cliente, un socio, un partner commerciale, un dirigente, uno stakeholder o un’autorità (ad esempio, il sindaco) in circostanze come lutti, nozze, cresime, battesimi e così via. Ma anche per congratularsi per un successo o per esprimere solidarietà in un momento di difficoltà.

Per questi motivi, è fondamentale scegliere il tono di voce giusto.


Per avere più informazioni sul servizio d’invio di lettere pubblicitarie o di telegrammi, contattatemi.